Di che cosa sono fatti i tamponi?

Sappiamo con quanta attenzione ti dedichi alla cura di te stessa. Dal cibo che mangi ai prodotti per la cura personale, la sicurezza è un fattore molto importante. TAMPAX è perfettamente d'accordo con te. Ed è per questo che non solo continua a realizzare prodotti con gli stessi materiali utilizzati nei prodotti per la protezione igienica femminile in maniera sicura per anni, ma continua a fare controlli di sicurezza per assicurarsi che le milioni di donne che ne fanno uso ogni giorno, possano farlo in piena fiducia.

TAMPAX mette insieme questi materiali in prodotti unici per dare una protezione sicura contro il flusso mestruale, garantendo il massimo del comfort. Come puoi vedere dall'immagine sottostante, i tamponi TAMPAX sono composti da tre elementi principali: il cuore assorbente, l'applicatore per un facile inserimento e una combinazione di fili e cordini per la rimozione.

Effettuiamo ampie valutazioni di sicurezza per assicurarci che i milioni di donne che usano Tampax ogni giorno possano farlo con sicurezza. Le nostre valutazioni sono esaminate da esperti indipendenti tra cui medici, scienziati e autorità sanitarie che sovrintendono alla sicurezza del tampone. I nostri tamponi sono certificati STANDARD 100 by OEKO-TEX®, vale a dire che tutti i materiali utilizzati hanno passato con successo i controlli di laboratorio OEKO-TEX® delle sostanze tossiche. Clicca qui per maggiori informazioni sui test di laboratorio STANDARD 100 by OEKO-TEX®.

In questa tabella trovi le diverse parti che compongono i tamponi ed i materiali utilizzati per realizzarli. Scorri le immagini per scoprire le diverse parti.

Blue Box

INVOLUCRO PROTETTIVO

Lo sapevi?

Le fibre sintetiche come poliestere, polietilene e polipropilene vengono spesso usate come fibre morbide e ad alte prestazioni, come quelle utilizzate nell'abbigliamento sportivo, con una storia d'uso sicuro in una varietà di prodotti per la cura del consumatore e della persona.

Aiuta a togliere l'assorbente interno

Cuore assorbente

Lo sapevi?

Il rayon, chiamato anche viscosa, è un materiale utilizzato in diversi prodotti come bustine di tè e indumenti di uso quotidiano. Il cotone è coltivato in modo sostenibile dalla Barnhardt Manufacturing Company ed è certificato STANDARD 100 by OEKO-TEX®.

Assicura protezione assorbendo il flusso mestruale

Cordino

Lo sapevi?

Le fibre sintetiche come poliestere, polietilene e polipropilene vengono spesso usate come fibre morbide e ad alte prestazioni, come quelle utilizzate nell'abbigliamento sportivo, con una storia d'uso sicuro in una varietà di prodotti per la cura del consumatore e della persona.

Usato per rimuovere il tampone

Treccia

Lo sapevi?

Il cotone è coltivato in modo sostenibile dalla Barnhardt Manufacturing Company ed è certificato STANDARD 100 by OEKO-TEX®.

Serve a fissare il cordino al cuore assorbente

Applicatore

Lo sapevi?

L’applicatore è costituitoda un tubicino di cartone leggero.

Aiuta ad inserire bene il tampone

Vuoi saperne di più sulla composizione specifica del tuo tampone TAMPAX?

Tamponi TampaxComposizione
TAMPAX Blue Box Mini/Regular/Super/Super Plusrayon, poliestere e cotone
TAMPAX Compak Regular/Superrayon, poliestere e cotone
TAMPAX Pearl Regular/Superrayon, cotone, polipropilene, polietilene e poliestere
TAMPAX Pearl Super Plusrayon, polipropilene, cotone, polietilene e poliestere
TAMPAX Pearl Compak Regular/Superrayon, cotone, polipropilene, polietilene e poliestere
TAMPAX Pearl Compak Super Plusrayon, polipropilene, cotone, polietilene e poliestere
TAMPAX Radiant/Platinum Regular/Superrayon, cotone, polipropilene, polietilene e poliestere
TAMPAX Cotton Comfort Regular/Supercuore di cotone, polipropilene e poliestere
TAMPAX Cotton Protection Regular/Supercuore di cotone biologico, polipropilene e poliestere

Hai delle domande da fare?

I materiali con cui sono fatti i tamponi sono sicuri?

Sì, i nostri tamponi sono sicuri e vengono utilizzati da milioni di donne, ogni giorno. Le nostre valutazioni vengono continuamente esaminate da esperti indipendenti tra cui medici, scienziati e autorità sanitarie che sovrintendono alla sicurezza del tampone. Questi esperti hanno confermato che i nostri tamponi e i materiali utilizzati per produrli possono essere utilizzati in modo sicuro. Ogni anno vengono effettuati da laboratori indipendenti oltre 10.000 test sui nostri tamponi e sulle diverse parti che li compongono e vengono effettuati oltre 1.000 test di qualità sui materiali di cui sono fatti prima di utilizzarli nella produzione. I nostri tamponi sono certificati STANDARD 100 by OEKO-TEX®, vale a dire che tutti i materiali utilizzati hanno passato con successo i controlli di laboratorio OEKO-TEX® delle sostanze tossiche. Clicca qui per maggiori informazioni sui test di laboratorio STANDARD 100 by OEKO-TEX®.

DOMANDE SUI MATERIALI USATI NEI TAMPONI

Domande sui materiali con cui vengono fatti i tamponi

Perché ci preoccupiamo tanto quanto lo fai tu dei materiali usati per la fabbricazione dei tamponi.

A cosa serve l'applicatore e da cosa è composto?

L'applicatore aiuta a inserire bene il tampone. Gli applicatori di plastica sono fatti di materiale riciclabile (PE/PP), e gli applicatori di cartone sono fatti di cartone leggero. I pigmenti utilizzati negli applicatori sono sicuri e non sensibilizzanti. Vengono comunemente usati in una vasta gamma di prodotti, compresi confezioni di alimenti e trucchi.

A cosa serve il cuore assorbente e da cosa è composto?

Il cuore assorbente assicura protezione assorbendo il flusso mestruale. È fatto di rayon e cotone. Il rayon, chiamato anche viscosa, è un materiale utilizzato in diversi prodotti come bustine di tè e indumenti di uso quotidiano. Il cotone è coltivato in modo sostenibile dalla Barnhardt Manufacturing Company ed è certificato STANDARD 100 by OEKO-TEX®.

A cosa serve il tessuto intorno al cuore assorbente e da cosa è composto?

Aiuta a togliere l'assorbente interno. È fatto di fibre sintetiche come poliestere, polietilene e polipropilene, che vengono spesso usate come fibre morbide e ad alte prestazioni, come quelle utilizzate nell'abbigliamento sportivo.

A cosa serve il cordino e da cosa è composto?

Serve a rimuovere il tampone ed è fatto di cotone e/o fibre sintetiche come poliestere, polietilene e polipropilene, che vengono spesso usate come fibre morbide e ad alte prestazioni, come quelle utilizzate nell'abbigliamento sportivo.

A cosa serve la treccia e da cosa è composta?

Serve a fissare il cordino al cuore assorbente ed è fatta di cotone o fibre sintetiche come poliestere, polietilene e polipropilene, che vengono spesso usate come fibre morbide e ad alte prestazioni, come quelle utilizzate nell'abbigliamento sportivo.

I tamponi possono causare irritazione o allergie?

Tutti i nostri prodotti passano attraverso una rigorosa valutazione della sicurezza della pelle per fare in modo che possano essere utilizzati in modo sicuro. Il profumo utilizzato nei nostri tamponi soddisfa le norme di sicurezza più rigorose fissate dalla International Fragrance Association, la principale autorità mondiale in materia di sicurezza del profumo. I nostri prodotti sono chiaramente etichettati per coloro che preferiscono scegliere i tamponi non profumati.

DOMANDE GENERALI SULLA COMPOSIZIONE DEI TAMPONI

Perché se è importante per te, lo è anche per noi.

Perché i tamponi non sono realizzati in cotone al 100%?

Tutti i prodotti TAMPAX soddisfano rigorosi standard di sicurezza ed efficacia, indipendentemente dai materiali cui sono fatti. I nostri tamponi sono progettati per fornire un ottimo livello di protezione e comfort. Utilizzare sia cotone che rayon ci aiuta a produrre tamponi che soddisfano tutte queste esigenze. TAMPAX offre prodotti in cotone, rayon o misto cotone e rayon dal 1936.

Gli applicatori in plastica contengono BPA (bisfenolo A)?

No. Gli applicatori in plastica di Tampax sono realizzati con plastica che non utilizza BPA.

I Tampax sono realizzati in materiale "superassorbente"?

No, i nostri assorbenti interni non contengono alcun materiale "superassorbente".

C'è candeggina a base di cloro nei tamponi Tampax?

No, non c'è, la produzione dei materiali assorbenti utilizzati per TAMPAX coinvolge solo processi di purificazione senza cloro.

Perché i materiali con cui sono fatti i TAMPAX vengono sottoposti a processi di sbiancamento?

Sbiancamento è un termine tecnico per indicare la purificazione delle fibre. La purificazione del cotone e del rayon è fatta per eliminare le impurità e pulire le fibre. Sbiancare le fibre è il risultato di questo processo, ma non il suo obiettivo.

Ho sentito dire che che gli assorbenti interni contengono quantità tossiche di diossina. È vero?

No, la purificazione del cotone e del rayon avviene con un processo senza cloro e non provoca la produzione di diossina. La FDA ha affrontato questo argomento sul loro sito Web. Per saperne di più visita il sito Web: https://www.fda.gov/ForConsumers/ConsumerUpdates/ucm612029.htm Le fibre assorbenti utilizzate nei tamponi venduti oggi sono realizzate con un processo di sbiancamento privo di cloro elementare, che impedisce anche ai prodotti di avere livelli pericolosi di diossina (un tipo di inquinante presente nell'ambiente).

C'è amianto nei tamponi Tampax?

No, non c'è mai stata traccia di amianto nei tamponi TAMPAX. Per saperne di più visita il sito Web: https://www.fda.gov/ForConsumers/ConsumerUpdates/ucm612029.htm

Che cosa ha da dire la FDA su diossina, amianto, rayon e TSS?

La FDA ha affrontato questo argomento sul loro sito Web. Per saperne di più visita il sito Web: https://www.fda.gov/ForConsumers/ConsumerUpdates/ucm612029.htm Le fibre assorbenti utilizzate nei tamponi venduti oggi sono realizzate con un processo di sbiancamento privo di cloro elementare, che impedisce anche ai prodotti di avere livelli pericolosi di diossina (un tipo di inquinante presente nell'ambiente).

Nei tamponi sono presenti pesticidi o erbicidi come il glifosato?

No, il nostro fornitore di cotone conferma che la nostra fibra non contiene glifosato. Inoltre, i nostri fornitori utilizzano processi di raschiatura e purificazione che distruggerebbero (o rimuoverebbero) i residui di pesticidi/erbicidi, nel caso fossero presenti.